Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt
Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt

Sei Stato Truffato Online?

Recuperiamo i Tuoi Soldi Adesso!

Compila il form sottostante per avere una consulenza GRATUITA

Compila il modulo e ricevi una consulenza GRATUITA oggi stesso

Niente panico! Siamo qui per Aiutarti!

I Tuoi Diritti di Chargeback: Reagisci!

Se sei vittima di una frode online, ti suggeriamo di contattare MyChargeBack, un gruppo specialistico che ha lavorato su migliaia di casi di frodi online. Il loro team è estremamente qualificato, e lavorerà con te per costruire la contestazione dei casi di transazioni fraudolente. Una volta che avrai completato il modulo qui sopra, il tuo caso verrà revisionato per determinare se rientra in uno dei loro programmi di recupero fondi. In seguito, un membro del loro team ti contatterà per programmare una consulenza gratuita e delineare le varie opzioni di recupero che puoi perseguire.

L’idoneità o meno del tuo caso per una procedura di chargeback dipende dalle sue specifiche (cioè le comunicazioni, la documentazione, i termini e condizioni ecc. che sono intercorsi tra te e l’organizzazione fraudolenta). Tuttavia, quale vittima di una vera truffa, è molto probabile che rientrerai in uno dei programmi di MyChargeBack.

Dopo aver appurato tale idoneità, MyChargeback determinerà le tariffe che si applicheranno alla tua situazione particolare. Nella maggior parte dei casi di frode online, un chargeback è visto come l’opzione migliore per recuperare i fondi perduti. In parole povere, un chargeback è la procedura di annullamento e conseguente rimborso di un addebito occorso sulla carta emessa dalla tua banca. Occorre rientrare in uno dei due criteri seguenti per poter avviare una procedura di chargeback.

  • I fondi depositati presso l’organizzazione fraudolenta sono stati addebitati tramite carta di credito/debito per un totale eccedente $5.000; o
  • I fondi depositati presso l’organizzazione fraudolenta sono stati addebitati tramite bonifico bancario per un totale eccedente $5.000.

Molte banche in tutto il mondo hanno procedure contorte e altamente burocratizzate per il servizio clienti e il recupero dei fondi. È per questo che avere un partner quale MyChargeBack al tuo fianco costituisce un valore aggiunto, perché ti sostiene nella risoluzione della tua problematica dall’inizio alla fine.

In base alla complessità del tuo caso, potrebbero volerci alcune settimane per la sua completa risoluzione, al termine delle quali dovresti (se tutto va bene!) riavere tutti o la maggior parte dei fondi sul tuo conto dalla transazione fraudolenta.

La Procedura di Chargeback Spiegata:

1

Verrà effettuata una valutazione per stabilire se l’organizzazione fraudolenta con cui hai lavorato era un’azienda reale o un’entità fasulla/non regolamentata.

Questo approfondimento sul fatto che l’azienda avesse le necessarie abilitazioni professionali per operare legalmente è la chiave per costruire la strategia di chargeback ottimale.

2

Un chargeback si occupa dei depositi, non dei profitti o dei bonus. Raccogli tutti i tuoi record bancari e gli estratti conto. Ciò aiuterà a sveltire tutta la procedura.

3

Come passo preliminare, dovrai contattare l’azienda che ha addebitato ingiustamente i tuoi fondi. Sappiamo che potresti già aver cercato di farlo senza successo.

In tale scenario, completa il modulo per avere uno specialista che ti assista nello sviluppare una strategia di recupero fondi in modo da riavere i fondi nel tuo conto!

Le Migliori Pratiche:

Assicurati di raccogliere tutte le tue comunicazioni (online, cronologia della chat live, e offline), i documenti e tutte le prove rilevanti per il tuo caso o, ameno, di sapere come e dove potrai recuperare il tutto quando richiesto.

Tutte queste informazioni saranno utili per costruire il tuo caso in modo efficace con le banche, e saranno richieste comunque una volta che sarà iniziata la procedura di chargeback.
Ricorda: più informazioni potrai fornire, più solido diventerà il tuo caso.

Quali sono le mie Probabilità di Vincere un Caso di Chargeback?

Sono coinvolte tante variabili specifiche per ogni caso, che possono differire da un caso all’altro. Alcuni dei fattori includono le informazioni e le prove che sarai in grado di fornire, le politiche della tua banca, la cronologia dei tuoi depositi ecc.

Oltre il chargeback, ci sono altre alternative che possono essere perseguite nei confronti dell’organizzazione fraudolenta, se il tuo caso è solido. A volte, si può raggiungere un accordo. In generale, con tutti gli altri elementi che si equivalgono, più prove potrai raccogliere, più potente sarà la tua strategia e maggiori le tue possibilità di vittoria.

Qual è il Tempo Medio per una Procedura di Chargeback?

La durata media dall’inizio alla fine per completare un chargeback è di solito intorno ai 20 giorni. Questo è il tempo che occorre dal momento in cui contatti MyChargeBack fino all’esito risolutivo. Tuttavia, le variabili specifiche del caso potrebbero anche stravolgere questo orizzonte temporale.

Le transazioni fraudolente sono sempre più comuni e, in qualità di consumatore, è nel tuo interesse non impegnarti con alcuna azienda online non regolamentata. Ad ogni modo, se sei vittima di una transazione fraudolenta, puoi e dovresti intraprendere le azioni necessarie per recuperare i fondi che hai guadagnato con fatica.

Il Leader Globale nel Campo dei Chargeback e del Recupero dei Fondi

MyChargeBack è un ente esperto rinomato nelle complesse contestazioni sulle transazioni card-not-present (carta non presente), che ha aiutato i consumatori in tutto il mondo a recuperare milioni di fondi perduti a causa di transazioni fraudolente.

Free Consultation Now ↑